Subscribe to RSS

Toshiba Satellite Z830, la recensione del nuovo ultrabook

Toshiba Satellite Z830

Il Toshiba Satellite Z830 è uno dei più agguerriti pretendenti alla corona del neonato mercato degli Ultrabook, e grazie alla ottima tastiera, alla autonomia della batteria ed alla buona offerta in ambito connettività attira certamente diverse attenzioni.

Attenzioni che ovviamente la redazione di T3 non poteva evitare di concedere a questo nuovo Ultrabook, la cui ambizione è sfidare la concorrenza ed il MacBook Air di Apple.

Caratteristiche

L’aspetto esteriore dello Z830 non differisce poi molto da quello degli altri Ultrabook, e non si tratta necessariamente di un difetto. Questi nuovi ultra-portatili infatti hanno un aspetto quasi sensuale, e nonostante i 16 millimetri di spessore siano un pochino ‘ingombranti’ rispetto ad altri modelli della concorrenza, con soli 1.1 KG di peso il nuovo portatile Toshiba ottiene il titolo di Ultrabook più leggero tra quelli attualmente presenti sul mercato.

La tastiera è eccellente: ben spaziata, confortevole, solida e, soprattutto, retroilluminata – una caratteristica che non abbiamo mai visto su un Ultrabook -. Menzione speciale poi la merita il touchpad, che ha una finitura leggermente più ruvida rispetto a quella del resto della scocca e che risponde a meraviglia agli input delle dita.

Altro aspetto in cui il Toshiba Satellite Z830 può ottenere fama e gloria è sul fronte degli speaker.
I due diffusori posti nella parte frontale del laptop offrono ottimi suoni stereo, e sono a loro volta coadiuvati da un subwoofer posto sotto allo chassis.

Schermo

Toshiba ha optato per un rivestimento del display antiriflesso per il suo Satellite Z830: una mossa vincente se si vuole lavorare o usare l’Ultrabook all’aria aperta o in stanze luminose.

L’aspetto negativo di questa scelta: un lieve peggioramento della brillantezza dei colori quando si guardano film o quando si visualizzano immagini. Si tratta di un problema di poco conto, visto che il display da 1366×768 pixel è abbastanza risoluto per riprodurre video in alta definizione a 720p.

Prestazioni

Il Satellite Z830 è l’Ultrabook più avanzato dei due prodotti sinora da Toshiba. E’ equipaggiato con un processore Intel Core i5, 6 GB di memoria Ram ed un hard disk a stato solido da 128 GB.
Nonostante queste specifiche il Toshiba Satellite Z830 non ha brillato rispetto ad altri concorrenti, come l’Asus Zenbook UX31 e l’Acer Aspire S3. Anche se in grado di soddisfare le esigenze dell’utente nella maggior parte delle occasioni, non è di certo il dispositivo più potente sul mercato. Probabilmente, a nostro avviso, parte di questi problemi di prestazioni sono legati alla eccessiva mole di programmi pre-installati, che rallentano nel complesso il Satellite Z830.

Il comparto connettività del Satellite Z830 è invece fantastico e rappresenta uno dei maggiori punti di forza di questo Ultrabook: Toshiba ha incluso diverse possibilità per collegare dispositivi al PC, con tre porte USB, di cui una USB 3.0, ed una porta Ethernet.
Ad oggi non abbiamo visto nessun Ultrabook dotato di un simile numero di porte, a causa delle dimensioni ultra ridotte di questo particolare tipo di portatili.

Batteria

Ovviamente gran parte dell’appeal degli Ultrabook è legato alla portabilità, e senza una autonomia degna di nota avrebbero senz’altro un fascino minore.
Fortunatamente il Toshiba Satellite Z830 sarà in grado di starvi dietro per l’intera giornata in ufficio.

Toshiba riporta una autonomia di 8 ore: durante il nostro test, in cui abbiamo spremuto al massimo il Satellite Z830 con un video in loop in alta deifinizione, assieme ad un programma di test che simula l’uso quotidiano. Risultato: 205 minuti prima di esaurire completamente la batteria. Un valore assolutamente rispettabile e nettamente migliore di tanti altri concorrenti.

Il Verdetto

Come se la cava quindi il Toshiba Satellite Z830 nella sfida tra gli Ultrabook?
La nostra raccomandazione, nel caso in cui cerchiate veramente una esperienza completamente nuova, è magari di optare per l’Asus Zenbook UX31.
La principale ragione è che il Toshiba Satellite Z830 sembra essere più una evoluzione della famiglia Portege che non una vera e propria rivoluzione – a cui aspirano gli Ultrabook -.

Detto questo, il Satellite Z830 è uno dei migliori Ultrabook che abbiamo visto sino ad oggi ed indubbiamente uno dei migliori laptop di Toshiba.

Ci piace: Ottimo touchpad. Speaker eccellenti. Connettività.
Non ci piace: Troppi programmi pre-installati. Display poco vivace. Prestazioni non esaltanti.

Prezzo: 1189 euro

Box VotoToshiba Satellite Z830

Altri articolitorna all'home page

Tecnologia da DJ

Tecnologia da DJ(0)

Accessori e app per DJ che hanno scambiato la loro collezione di dischi in vinile con un iPad

Apple registra il nome iWatch in Giappone

Apple registra il nome iWatch in Giappone(0)

Dopo la registrazione del marchio in Russia il mese scorso, la notizia conferma le ipotesi di uno smartwatch proprio con questo nome

Accessori running: il kit hi-tech per correre

Accessori running: il kit hi-tech per correre(0)

Abbigliamento, scarpe e accessori elettronici per chi è “born to run”

iOS 7: le 10 cose che devi sapere

iOS 7: le 10 cose che devi sapere(0)

1. iOS 7: Interfaccia utente È tempo di dare un po’ di tregua al guru del design di Apple Jony Ive. La nuova grafica è bella, con un nuovo font molto pulito, icone uniformi per molte app e un effetto semitrasparente che lascia sempre parzialmente visibile il desktop. Il disordine è stato ridotto al minimo,

SmartWatch 2: svelato l’orologio intelligente di Sony

SmartWatch 2: svelato l’orologio intelligente di Sony(0)

Sony ha lanciato lo SmartWatch 2, un orologio compatibile con Android che è impermeabile, ha uno schermo leggibile in piena luce e un’autonomia fino a quattro giorni.

leggi tutto

0 commenti

Aggiungi un commento

Commenting is allowed only for registered users.

Contatti e informazioni

Social network

Categorie più calde

CHIP:itGameRepublic.itiCreate MagazinePlayboy.itRiviste in digitale
© 2011 Play Lifestyle Media Srl - P.IVA: 02006400036 - Tutti i diritti riservati.