Subscribe to RSS

Canon EOS 650D, hands-on della nuova DSLR giapponese

Canon 650D

Canon continua inesorabilmente a rinnovare la propria gamma di prodotti ed in queste settimane ha presentato la nuovissima EOS 650D, una fotocamera DSLR di fascia entry level rivolta a chi vuole compiere i primi passi nel mondo della fotografia. T3 ha avuto modo di provarla per voi per un hands on decisamente interessante…

L’apparenza inganna – o se preferite ‘l’abito non fa il monaco’ -: è questa la conclusione a cui siamo giunti dopo aver provato con mano la 650D di Canon.
Nata come erede della ottima 600D, la nuova EOS dell’azienda giapponese lascia intuire chiaramente la parentela che la lega al precedente modello, ereditando un design ed una scheda tecnica del tutto simile a quella della sua genitrice. E’ qui che entra in gioco il discorso dell’apparenza: la nuova Canon EOS 650D sulla carta ed in foto è simile al precedente modello ma, in realtà, è completamente rinnovata nelle tecnologie e nelle funzioni.

Design e materiali

Come menzionato poco sopra la nuova 650D messa di fianco ad una 600D è impercettibilmente diversa, con piccoli dettagli come la forma di alcuni tasti o qualche lievissima variazione nel posizionamento degli stessi che Canon ha corretto per migliorare l’ergonomia dei comandi.

A livello di materiali la 650D è composta prevalentemente da componenti in plastica, ben assemblate tra loro e sufficientemente rigide da garantire una buona solidità al corpo macchina.
Ovviamente, vista la fascia di prezzo ed il segmento di mercato a cui si rivolge, il corpo macchina non è tropicalizzato, pertanto fareste bene a tenerlo presente nel caso in cui vi passi per la testa di fare una bella passeggiata sotto la pioggia.

Caratteristiche

Sul fronte delle mere caratteristiche tecniche la 650D non impressiona rispetto alla 600D, sfoggiando un sensore da 18 megapixel, autofocus a 9 punti ed un display da 3 pollici.

In realtà di novità ce ne sono parecchie, a cominciare dal sensore, un APS-C Hybrid CMOS. La tecnologia Hybrid, contrariamente alle soluzioni tradizionali, dedica una parte dei pixel all’autofocus – Hybrid AF -, con cui mette a fuoco ‘grossolanamente’ l’immagine affidando in seguito il resto delle operazioni all’aufocus vero e proprio. Grazie a questa tecnologia Canon riesce a migliorare notevolmente la rapidità e l’accuratezza della messa a fuoco in modalità Live View ed in fase di registrazione video.

La sensibilità ISO della 650D spazia da ISO100 e si spinge fino ad ISO12800 - con la possibilità di espanderla ulteriormente fino ad ISO25600 -, mentre sul fronte della registrazione video è in grado di catturare filmati in Full HD a 1080p a 30, 25 e 24 frame al secondo, con questi ultimi che possono salire fino a 60fps nel caso si opti per una risoluzione inferiore a 720p.
La nuova DSLR Canon, ovviamente, supporta il formato JPEG ed il RAW a 14bit per i puristi della fotografia.

Controlli

Trattandosi di una diretta evoluzione della vecchia 600D - mica tanto vecchia: è solo del 2011! – la disposizione dei comandi è a grandi linee la stessa, anche se ad una attenta analisi è possibile notare alcune piccole differenze che Canon ha introdotto per migliorare l’ergonomia mentre si usa la fotocamera.
Il layout è tipicamente Canon, con la maggior parte dei tasti a portata del pollice e dell’indice della mano destra e con una impugnatura generosa che garantisce una presa salda e sicura della 650D.
Oltre ai tasti Canon ha sposato il trend degli ultimi tempi su fotocamere appartenenti ad altri segmenti di mercato, dotando la sua nuova EOS di un display con tecnologia touchscreen, che garantisce un pieno controllo delle funzioni della 650D ed una esperienza d’uso fluidissima che ricorda da vicino quella che solitamente restituiscono gli smartphone.

Display

La novità più evidente della Canon 650D infatti è proprio il display da 3 pollici, orientabile, che offre una risoluzione incredibilmente elevata1.040.000 di pixel - e che oltre ad offrire la possibilità di visualizzare e comporre le foto permette di controllare completamente – dalle impostazioni fino allo scatto – la nuova 650D. Merito della tecnologia touchscreen, all’esordio assoluto su una DSLR, ereditata dal mondo degli smartphone.

Il Verdetto

La nuova Canon 650D nel corso del nostro hands on si è comportata piuttosto bene, facendo sfoggio di una serie di nuove features decisamente interessanti come il fantastico display e la possibilità di registrare ottimi video in Full HD.
Impressioni più che positive quindi, anche se come sempre ci riserviamo di esprimere un giudizio più approfondito in sede di recensione: restate sintonizzati nelle prossime settimane!

Altri articolitorna all'home page

Tecnologia da DJ

Tecnologia da DJ(0)

Accessori e app per DJ che hanno scambiato la loro collezione di dischi in vinile con un iPad

Apple registra il nome iWatch in Giappone

Apple registra il nome iWatch in Giappone(0)

Dopo la registrazione del marchio in Russia il mese scorso, la notizia conferma le ipotesi di uno smartwatch proprio con questo nome

Accessori running: il kit hi-tech per correre

Accessori running: il kit hi-tech per correre(0)

Abbigliamento, scarpe e accessori elettronici per chi è “born to run”

iOS 7: le 10 cose che devi sapere

iOS 7: le 10 cose che devi sapere(0)

1. iOS 7: Interfaccia utente È tempo di dare un po’ di tregua al guru del design di Apple Jony Ive. La nuova grafica è bella, con un nuovo font molto pulito, icone uniformi per molte app e un effetto semitrasparente che lascia sempre parzialmente visibile il desktop. Il disordine è stato ridotto al minimo,

SmartWatch 2: svelato l’orologio intelligente di Sony

SmartWatch 2: svelato l’orologio intelligente di Sony(0)

Sony ha lanciato lo SmartWatch 2, un orologio compatibile con Android che è impermeabile, ha uno schermo leggibile in piena luce e un’autonomia fino a quattro giorni.

leggi tutto

0 commenti

Aggiungi un commento

Commenting is allowed only for registered users.

Contatti e informazioni

Social network

Categorie più calde

CHIP:itGameRepublic.itiCreate MagazinePlayboy.itRiviste in digitale
© 2011 Play Lifestyle Media Srl - P.IVA: 02006400036 - Tutti i diritti riservati.